The Good Wife

2009 - 2016

The Good Fight: Julianna Margulies stava per tornare nello spinoff di The Good Wife

Julianna Margulies ha raccontato che stava per riprendere i panni di Alicia in The Good Fight, spin-off di The Good Wife, ma che alla fine l'accordo è sfumato.

Francesco Bellu

Sin da quando The Good Fight, spin-off di The Good Wife è stato mandato in onda, il sogno di ogni fan era rivedere in scena Julianna Margulies nei panni dell'avvocato Alicia Floreck con la speranza, magari, che si vendicasse del ceffone datole da Diane (Christine Baranski) in chiusura della serie madre. Pare che la cosa stesse seriamente per concretizzarsi, ma all'ultimo momento gli showrunner hanno cambiato idea.

Avevamo pensato magari di fare un grande episodio, dove Diane e Alicia si sarebbero scontrate

Una scena della serie The Good Wife

A rivelarlo è la stessa Julianna Margulies, la quale non ha nascosto la sua delusione, visto che non le sarebbe dispiaciuto affatto tornare nel ruolo che in The Good Wife le ha regalato un Golden Globe e un Emmy. L'attrice racconta, infatti, di aver avuto un contatto telefonico con Robert e Michelle King, creatori delle due serie: "Avevano veramente questa grande idea - racconta - E io ho detto: 'sai una cosa? Mi piacerebbe farlo sul serio'. Alla fine però non è stato raggiunto un accordo". E di fronte alla possibilità che ciò possa almeno concretizzarsi in futuro ammette: "Penso che sfortunatamente abbiamo accantonato questa idea. Peccato, volevo davvero farlo". A conferma di tutto ciò sono arrivate anche le dichiarazioni di Robert King: "Avevamo pensato magari di fare un grande episodio, dove Diane e Alicia si sarebbero scontrate. Ma avrebbe rappresentato in un certo senso la fine di tutta la storia". Per i King, insomma, un eventuale reunion tra Alicia e Diane rappresenterebbe la fine delle vicende di The Good Fight, cosa che per al momento è abbastanza lontana, visto che sta per andare in onda il 14 marzo la terza stagione su CBS All Access.

Leggi anche: The Good Wife: i 10 colpi di scena più clamorosi della serie con Julianna Margulies

Julianna Margulies e Matt Czuchry in una scena dell'episodio Fixed della serie The Good Wife

Nonostante ciò, la Margulies ha spiegato come il ruolo dell'avvocato-mamma-politico che ha indossato per ben sette stagioni le sia rimasto dentro: "Penso a lei tutto il tempo. - ha detto a Deadline - Penso a come risponderebbe a una domanda. Magari sono nel bel mezzo di una conversazione e mi chiedo: 'Come avrebbe fatto Alicia a rispondere?' Lei è molto più intelligente di me. Mi manca e la amo". Questo però non le impedisce di andare avanti in altri progetti in cui mantiene la parte di donne di carattere, come ad esempio il colonnello Nancy Jaax nella miniserie The Hot Zone, in onda a partire dal 27 maggio sul The National Geographic. "Mi piacciono questi ruoli, ma non so se sia un qualcosa di voluto. Credo che scopra la loro forza mentre li interpreto"; ha spiegato. L'attrice ha anche rivelato che nel suo futuro c'è un nuovo progetto di cui ancora non può parlare e anche in questo caso al centro ci staranno "due donne davvero toste, sono favolose!".

The Good Fight: Julianna Margulies stava per...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

The Good Wife: i 10 colpi di scena più clamorosi della serie con Julianna Margulies
The Good Wife e The Affair, ovvero Margulies e Tierney, eroine inaffondabili per le migliori serie in TV
Paper bag | 11eyes English Subbed | Gate : Jieitai Kanochi Nite Kaku Tatakaeri BD Subtitle Indonesia