Oscar 2019, Bradley Cooper: "Ho provato imbarazzo per non essere stato nominato come regista"

Bradley Cooper non ha ricevuto una nomination agli Oscar dedicata al Miglior Regista e l'attore ha svelato di aver provato imbarazzo dopo aver ricevuto la notizia.

Bradley Cooper ha rivelato, in un'intervista rilasciata a Oprah Winfrey, di essersi sentito in imbarazzo per non aver ricevuto una nomination agli Oscar 2019 nella categoria Miglior Regista con il suo film A Star Is Born.
L'attore, che ha debuttato dietro la macchina da presa proprio in occasione del progetto con Lady Gaga, ha raccontato: "Non ero sorpreso, non mi sorprendo mai quando non vengo nominato. Ero insieme a un amico a New York, stavamo prendendo un caffé e stavo guardando il telefono. La mia pubblicista Nicole mi ha mandato un messaggio e c'erano scritte le congratulazioni per le altre candidature, ma non mi avevano detto le cattive notizie. E ho pensato 'Oh, wow'. E la prima sensazione è stata di imbarazzo".

Leggi anche: A Star is Born: 5 motivi per i quali il film con Lady Gaga e Bradley Cooper è un instant cult

Bradley ha proseguito aggiungendo: "Mi sono sentito imbarazzato perché mi sembrava di non aver contribuito. Pensavo 'Oh cielo, non ho fatto bene il mio lavoro'".

Cooper ha però imparato una lezione importante dopo essere stato "snobbato" dall'Academy: "Anche se avessi ottenuto la nomination non mi avrebbe dovuto dire in nessun modo se avevo fatto bene il mio lavoro oppure no. Si tratta di un trucco. Il segreto è far credere a qualcuno in quello che vede e lavorare duramente".

Oscar 2019, Bradley Cooper: "Ho provato imbarazzo...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

A Star is Born: Bradley Cooper canta Shallow con Lady Gaga a sorpresa, sul palco
Oscar 2019: Roma è il favorito secondo i bookmakers
Bhaijaan Elo Re (2018) Bangla Full Movie 720p ORG HDTVRip 1.2GB x264 AAC | Chuukan Kanriroku Tonegawa | Bí Mật Của Thiên Kim